Ricordo festa di San Luigi Orione e rinnovo dei voti temporanei del chierico Vitudio Vic Odani

16 maggio2020: la Famiglia religiosa di don Orione, a cui appartengono i sacerdoti impegnati nella Parrocchia, ha ricordato il suo Fondatore nell’anniversario della canonizzazione (2004).

Il nostro diacono Gianni Candia ha avuto un’idea geniale: “Perché non invitiamo il Cardinale a presiedere l’Eucarestia? Sai, ogni mattina celebra la S. Messa alle 7.30 dalla cattedrale e quel giorno potrebbe celebrarla dalla nostra parrocchia, ricordando appunto, San Luigi Orione! Sarebbe una cosa molto bella!”

E così è stato! Sua Eminenza si è mostrato subito disponibile ed ha gradito l’invito! Un bel regalo, non solo per la comunità parrocchiale, ma anche… per un giovane filippino impegnato nella nostra parrocchia fin dal mese di dicembre 2019.

Si chiama VITUDIO  VIC  ODANI, è nato a Valderrama (Filippine), ha 23 anni ed è membro della Congregazione Piccola Opera della Divina Provvidenza (Don Orione). Dopo aver frequentato due anni di filosofia, ha vissuto l’esperienza del Noviziato in Kenya (2018-19) ed ha fatto la prima professione religiosa il 16 maggio 2019.

E’ arrivato in Italia nell’agosto del 2019 e, dopo aver  espletato le pratiche burocratiche di rito ed aver preso un minimo di confidenza con la lingua italiana, i superiori lo hanno invitato a venire a Bologna per il tirocinio; si tratta di un’esperienza nell’apostolato parrocchiale che gli permette di conoscere meglio le opere ed il carisma di Don Orione.

Poi dovrebbe proseguire gli studi nel Seminario maggiore, frequentare la Teologia e fra qualche anno, se Dio vuole, essere consacrato sacerdote!

Pertanto proprio il 16 maggio VIC doveva rinnovare, per la seconda volta, i voti religiosi di povertà, castità ed obbedienza. Grande è stata la sua commozione quando ha saputo che avrebbe professato davanti al Cardinale!

Sua Eminenza, durante l’omelia, lo ha incoraggiato mettendo in evidenza, da par suo, alcune linee della spiritualità di San Luigi Orione e sottolineando che la Chiesa oggi ha bisogno di buoni testimoni, non solo di brava gente!  Ed ha concluso augurando a tutti (a VIC in primis!) di essere santi seguendo le orme di questo grande sacerdote della carità!

Please follow and like us: