LA MENSA DI VIA SABATUCCI

In via Sabatucci esiste un dormitorio pubblico che ospita i senza fissa dimora.

Non essendo possibile un servizio mensa all’interno, il Segretariato Sociale “Giorgio la Pira” ha chiesto e coordinato la disponibilità di 30 parrocchie perché una volta la mese preparino la cena presso la cucina messa a disposizione della Casa don Orione, per gli ospiti del dormitorio.

La nostra parrocchia ha aderito a questa iniziativa e da allora è coinvolto un gruppo di 10 volontari così organizzati: alcuni pensano all’acquisto del necessario, altri preparano la cena nella cucina messa a disposizione della Casa don Orione, altri si incaricano di distribuire lo cena e fare un pò di compagnia agli ospiti.

E’ un servizio parrocchiale svolto a nome di tutta la comunità, che in vario modo contribuisce alla realizzazione. Mensilmente sono preparati dai 40 ai 50 pasti.